Mantenere l’abbronzatura dopo l’estate

Mantenere l’abbronzatura terminata l’estate è uno degli obiettivi di chiunque, terminata l’estate, vuole continuare ad avere un bell’aspetto sano ed “estivo” il più a lungo possibile.

A dispetto della preparazione per l’abbronzatura, la dieta influisce poco sul suo

mantenere la abbronzatura

mantenere la abbronzatura

mantenimento. Diete a base di carote, a parte gli effetti positivi che questa può portare, non daranno un grande miglioramento alla durata del colore. La pelle infatti è già ricca di melanina (che dona il colore) e i melanociti (le cellule che producono melanina) sono già stati attivati oltremodo in tutto il periodo precedente.

Quello che potete fare è un uso accorto di creme idratanti, e detergenti aggressivi.

La pelle del corpo ha un ciclo di rinnovamento di circa 28 giorni (che cambia a seconda del soggetto e della zona) e per mantenere la pelle che avete abbronzato, dovete cercare di avere un ricambio di cellule morte il più lento possibile…

Continua a leggere l’articolo sul nostro sito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *