Fare le lampade

Fare le lampade

Fare le lampade è una cosa semplice, economica e che dà ottimi risultati per il benessere e per l’aspetto fisico.

Sono molti i dubbi e le domande per chi vuole fare le lampade abbronzanti e vuole saperne di più.

Tanti chiedono, fare la lampade fa male?

In senso generale è utile ricordare come qualsiasi cosa, portata all’eccesso, ha dei risvolti negativi. Fare le lampade ha molti effetti sull’organismo, alcuni correlati tra loro, altri meno, e sono tutti riconducibili all’azione che anche il Sole ha sugli esseri umani.

Nel rapporto rischi benefici si evidenziano molte proprietà della lampade abbronzanti:

– Stimolazione della vitamina D, essenziale per le ossa per fissare il calcio e in grado di prevenire numerosi altri disturbi

– Stimolazione del sistema immunitario

– Miglioramento del tono dell’umore e del ciclo circadiano.

Numerosi studi evidenziano come il rapporto rischi/benefici sia a favore degli ultravioletti, con importanti dichiarazioni anche di medici di fama mondiale come Umberto Veronesi.

I possibili effetti negativi invece sono:

-Accelerazione della rottura dei ponti collagene nei soggetti con pelle in decadimento (accelera invecchiamento della pelle

– Aumento del grado di incidenza del melanoma della pelle da 0,020 % (20 casi ogni 100000 persone) a 0,035 % circa.

Fare le lampade in gravidanza?

No, la legge proibisce di fare lampade durante la gravidanza.

Fare le lampade con le mestruazioni?

Assolutamente sì, nessun problema in tal senso, anche se il caldo, se soffrite già di pressione bassa, potrebbe fare sentire qualche piccolo giramento di testa.

E fare le lampade con la pillola?

Per continuare a leggere l’articolo andate sul nostro sito a questa pagina “Fare le lampade